I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
  • slide1
  • slide2
  • slide3

    Martina Franca

    Capoluogo della Valle d'Itria, Martina Franca è adesso diventata centro culturale e turistico. Le origini di Martina Franca risalgono al X secolo in cui i saraceni crearono un primo insediamento sul Monte di San Martino, per rifugiarsi dopo lo scontro con i tarantini. Nel 1310 il principe concesse agli abitanti il privilegio delle franchigie rendendo Martina un borgo franco, ossia un territorio demaniale, modificando il suo toponimo in Franca Martina.

    Martina Franca è una meta turistica molto ambita, soprattutto per le sue bellezze artistiche, in particolare nei giorni in cui annualmente si svolge il prestigioso appuntamento musicale del Festival della Valle d'Itria.

    Nel vasto territorio dell'agro di Martina Franca si alternano boschi di querce, campi coltivati a grano e foraggio, frutteti e macchia mediterranea che forniscono un ambiente ideale per l'allevamento di pregiate razze equine come il Cavallo Murgese nonchè l'habitat naturale dell'Asino di Martina Franca.